Lettera del 28/5/2015 | Fondazione Allineare Sanità e Salute
2489
post-template-default,single,single-post,postid-2489,single-format-standard,theme-bridge,bridge-core-2.0.5,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,hide_top_bar_on_mobile_header,columns-4,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-19.2.1,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Lettera del 28/5/2015

Lettera del 28/5/2015

Alla Presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri
dott.ssa Chersevani

Oggetto: Manuale Roversi e potenziali conflitti di interesse Gentile Presidente Dott.ssa Chersevani e Spett. FNOMCeO,

anche la Fondazione aderisce con convinzione alla mozione approvata dall’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Genova, relativa alla convenzione da stipularsi con la Casa Farmaceutica “Sanofi”.
Siamo anzitutto convinti che ragioni etiche e deontologiche sconsiglino di procedere alla distribuzione ai giovani medici, da parte degli Ordini, di copie del Manuale Roversi regalate da una Casa Farmaceutica. A maggior ragione siamo convinti dell’inopportunità della scelta dopo aver preso visione di un paio di capitoli (Ipertensione e Diabete) del Manuale, nella versione ©2011-2015 consultabile online, scelti tra le aree cliniche in cui la Casa Farmaceutica sponsor è presente con numerose molecole, per i motivi di seguito sinteticamente indicati…