Informativa privacy

Informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 – Codice in materia di protezione dei dati personali.

I dati personali forniti dall’utente (di seguito, “Interessato”) saranno trattati da Fondazione Centro Studi Allineare Sanità e Salute dedicata a Grazia Sutti, Achilla D’Anna e Alberto Malliani, C.F. 97663990154, con sede legale c/o Studio Tracanella, in Via C.G. Merlo 3, 20122 Milano MI – Italia (di seguito “Fondazione”), quale Titolare del trattamento, domiciliato a tal fine presso lo Studio Legale Tracanella, con sede in via C.G. Merlo 3, 20122, Milano con strumenti automatizzati e non, nel rispetto di quanto previsto dal D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 – Codice in materia di protezione dei dati personali (di seguito “Codice privacy”), ai seguenti fini:

(i) per consentire di dare corso alle richieste avanzate dall’Interessato ed eseguire le relative prestazioni ed attività connesse alla sua registrazione al Sito;

(ii) per consentire di dare corso alle richieste avanzate dall’Interessato ed eseguire le relative prestazioni ed attività connesse alla sua registrazione alle newsletter contenenti informazioni sulle novità, le iniziative e le promozioni della Fondazione, elettroniche e cartacee, dell<a Fondazione.

Ai predetti fini i dati dell’Interessato potranno essere comunicati a soggetti contrattualmente legati alla Fondazione (quali operatori e provider Internet e delle telecomunicazioni, società di servizi informatici e telematici, società assicurative, vettori, spedizionieri), e in tal caso saranno da questi trattati esclusivamente per le succitate finalità. I dati saranno portati a conoscenza dei Responsabili e degli Incaricati del trattamento designati dalla Fondazione e dai suddetti soggetti.

Nel caso desiderasse successivamente ritirare il suo consenso in merito alle presenti finalità del trattamento sarà sufficiente che invii in qualunque momento una e-mail all’indirizzo info@fondazioneallinearesanitaesalute.org.

In relazione a tutte le suddette finalità, e salvo quanto sopra espressamente indicato, i dati forniti dall’Interessato non verranno comunicati o ceduti dalla Fondazione a soggetti terzi e non saranno diffusi.

Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto (i) è facoltativo, cioè non discende da un obbligo normativo, ma è necessario per poter dare corso alle richieste dell’Interessato in qualità di soggetto registrato nel Sito. Nel caso non siano fornite le informazioni indicate come “obbligatorie”, non sarà pertanto possibile dare corso alle richieste dell’Interessato. Un consenso espresso al trattamento per tale finalità da parte dell’Interessato non è richiesto, in quanto non necessario in base alle disposizioni dell’art. 24, comma 1, lett. b) del Codice privacy.

Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto (ii) è facoltativo, cioè non discende da un obbligo normativo, ma è necessario per poter dare corso alla eventuale richiesta dell’Interessato di ricevere le newsletter della Fondazione ed eseguire le relative prestazioni ed attività connesse. Nel caso non siano fornite le informazioni indicate come “obbligatorie”, non sarà pertanto possibile dare corso alle richieste dell’Interessato. Un consenso espresso al trattamento per tale finalità da parte dell’Interessato che abbia fatto richiesta della newsletter non è richiesto, in quanto non necessario in base alle disposizioni dell’art. 24, comma 1, lett. b) del Codice privacy.

Nella sua qualità di Interessato, Lei gode dei diritti di cui all’art. 7 del Codice privacy sotto riportato. In merito all’esercizio dei Suoi diritti, così come per conoscere l’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento designati dalla Fondazione, può contattare il titolare del trattamento: Fondazione Allineare Sanità e Salute telefonando allo 02.7600.4119 (c/o Studio Legale Tracanella) o inviando una comunicazione all’indirizzo di posta elettronica
info@fondazioneallinearesanitaesalute.org o via fax allo 02.780.947.

D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196
Codice in materia di protezione dei dati personali
Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti.

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.