logo

Gianfranco Porcile

Gianfranco Porcile

Laureato in Medicina e Chirurgia, specialista in Oncologia, Ematologia Clinica e di Laboratorio, Allergologia e Immunologia Clinica. È stato medico ricercatore presso l’Istituto Nazionale per la Ricerca sul Cancro di Genova, poi Direttore della SC di Oncologia degli ospedali di Alba e Bra (ASL Cuneo 2). È stato consulente dell’Agenzia Regionale Sanità (ARS) della Liguria per la clinical governance in oncologia ed ematologia, in particolare per la Rete Oncoematologica Ligure (ROLi).

Autore di un centinaio di pubblicazioni scientifiche e oltre 200 abstract presentati a Congressi nazionali e internazionali.

Attualmente è coordinatore del Gruppo di lavoro “Green Oncology” del Collegio Italiano dei Primari di Oncologia Medica Ospedalieri (CIPOMO), che ha come interesse la sostenibilità ambientale ed economica dell’assistenza ai pazienti neoplastici.

È inoltre referente regionale per la Liguria di “ISDE-Italia” (Medici per l’Ambiente), che si prefigge la tutela dell’ambiente e della salute con compito di informazione, ricerca scientifica e advocacy verso le istituzioni e gli organi decisori pubblici. È membro dell’Albo degli Esperti ISDE per oncologia, ematologia e allergologia.

È membro attivo dell’associazione Slow Medicine, impegnata per una Medicina giusta, rispettosa e sobria, per una reale appropriatezza delle prestazioni di diagnosi e cura.

Interessi particolari: ricerca clinica, sostenibilità dell’assistenza oncologica, qualità “totale” delle prestazioni mediche, rapporto del medico con il malato e i suoi familiari, formazione degli specializzandi e degli operatori sanitari, cure palliative.

MENU